Infrastruttura

Fibra ottica spenta

La rete dark fiber di Retelit in Italia

Lungo le direttrici urbane ed extraurbane in Italia nell’ambito delle aree metropolitane, Retelit mette a disposizione degli operatori la sua infrastruttura di dark fiber (fibra spenta).

Le fibre a loro volta posso essere erogate all'interno di microtubi.

Per “illuminare” la fibra, Retelit è in grado di ospitare in colocation gli apparati optoelettronici cliente nei propri siti lungo tutta la rete di proprietà, tramite concessione del diritto d’uso - che normalmente ha una durata di 10-15 anni e comprende la manutenzione valida per l’intervallo di tempo relativo alla concessione -  o affitto di una o più coppie di fibra.
Vantaggi
  • Copertura

    possibilità di aggiungere siti non coperti dalla propria rete
  • Stabilità

    durata contratto 10 - 15 anni