Stampa

01 marzo 2013 - 00:00Price sensitive

Il Consiglio di Amministrazione di Retelit S.p.A. ha approvato il nuovo piano industriale 2013

Approvati anche i risultati di preconsuntivo 2012. 1. Gli obiettivi del nuovo Piano Industriale 2013-2017 prevedono nel quinquennio un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 17.7% in termini di fatturato e un margine operativo lordo (EBITDA) del 24.9%. Nel 2017 il valore della produzione sarà pari a 73,9 milioni di euro, l’EBITDA a 26,0 milioni di euro. Il piano prevede investimenti complessivi per 75 milioni di euro nel quinquennio, una generazione di cassa complessiva di 42 milioni di euro e un utile netto a partire dal 2014. Approvato il budget 2013. 2. I dati di preconsuntivo 2012 evidenziano un fatturato pari a 37,0 milioni di euro (+5% rispetto al 2011) ed un margine operativo lordo (EBITDA) pari a 9,7 milioni di euro (-9,3% rispetto al 2011). La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2012 è positiva per 8,3 milioni di euro. 3. Il prossimo 31/03/2013 è il termine ultimo per l’esercizio dei Warrant azioni ordinarie "Retelit 2008 -2013"

Condividi