Stampa

27 gennaio 2015 - 00:00Price sensitive

Comunicato del Collegio Sindacale di Retelit S.p.A.

Con lettera in data 22 gennaio 2015 la Consob ha richiesto al Collegio Sindacale, ai sensi dell’art. 114, comma 5, TUF, di formulare le proprie considerazioni con riguardo al processo decisionale in esito al quale sono stati definiti i criteri di determinazione del prezzo di emissione delle nuove azioni di cui alle proposte di aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione (ai sensi dell’art. 2441, quinto comma, c.c. e dell’art. 158, primo comma, d.lgs. 58/1998) connesse:

(i) all’accordo sottoscritto il 1° ottobre 2014 tra la Società, e-via s.p.a. e KBC Telco Infrastructure Pty Limited (nel prosieguo, anche solo “Operazione KBC”);
(ii) all’accordo sottoscritto il 24 novembre 2014 tra la Società, GEM Global Yield Fund LLC SCS e GEM Investments America LLC (nel prosieguo, anche solo “Operazione GEM”).

Ciò, tenuto conto anche dei contenuti delle rispettive relazioni rilasciate dalla società di revisione Mazars sul prezzo di emissione delle azioni relative ai menzionati aumenti di capitale sociale con esclusione del diritto di opzione, pubblicate sul sito web della Società.

In ottemperanza a quanto richiesto dalla Consob, il Collegio Sindacale esprime le considerazioni che seguono.
Scopri di più
Condividi