Stampa

16 gennaio 2017 - 10:08Price sensitive

Retelit al Pacific Telecommunications Council 2017 - Lancio del cavo AAE-1 confermato secondo i piani

All’evento più importante del settore delle telecomunicazioni nella regione Asia-Pacifico, Retelit presenterà le nuove soluzioni di connettività internazionale ad altissima capacità, basate anche sul cavo sottomarino AAE-1 le cui previsioni sulla messa in servizio sono confermate

Retelit sarà presente alla 39° edizione del Pacific Telecommunications Council, in programma dal 15 al 18 gennaio 2017. La conferenza annuale è un punto di strategico di riferimento per l’industria delle telecomunicazioni a livello globale con tre giorni dedicati al networking e agli approfondimenti tra i player leader del settore: Retelit presenterà alla community di carrier, Over The Top (OTT), Service Provider le sue soluzioni infrastrutturali anche basate sul cavo sottomarino AAE-1.

Il cavo AAE-1 è attualmente in fase di commissioning per la messa in servizio entro la fine del primo quarter del 2017, in linea con il piano lavori del consorzio.

Recentemente posato a Bari, e collegato alla landing station realizzata da Retelit, unico rappresentante italiano all’interno del Consorzio, il cavo garantirà il collegamento di tutti i principali Paesi di Asia, Africa ed Europa connettendosi ai maggiori gateway di telecomunicazioni da Marsiglia a Hong Kong e Singapore: 25mila chilometri di fibra ottica che collegheranno paesi che detengono da soli più del 40 percento della popolazione mondiale.
Scopri di più
Condividi