Retelit -

Retelit punta su Microsoft Teams per lo smart working del futuro

Channel Tech
11 giugno 2020Dicono di noi

Entro il 2020 si stima che il 72% delle persone lavorerà in remoto, che circa l’80% del tempo di lavoro sarà dedicato alla collaborazione tra team e che, progressivamente, una sempre più ampia fetta di servizi verranno offerti in modalità esclusivamente digitale. Uno scenario che spinge a puntare sull’integrazione tra nuovi servizi, piattaforme di collaboration e sistemi gestionali aziendali (ERP, CRM ecc…) per garantire completo accesso alle applicazioni, ai dati e, in ultima istanza, “all’azienda stessa” anche e soprattutto da remoto, con un occhio attento anche al contenimento dei costi.

  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic