Stampa

17 ottobre 2016 - 17:37Price sensitive

Presentazione dell'offerta al primo bando relativo alla banda ultralarga

Retelit S.p.A.comunica che e-via S.p.A. – società interamente controllata dalla stessa Retelit - ha presentato in data odierna, agendo come mandataria nell’ambito di un costituendo RTI (Raggruppamento Temporaneo di Impresa) insieme a Eolo S.p.A. e EDS Infrastrutture S.p.A., la propria offerta in risposta al primo bando, indetto da Infratel Italia S.p.A., per la concessione di costruzione e gestione di una infrastruttura passiva a banda ultralarga. Le aree bianche interessate dal bando di gara sono quelle relative al territorio delle regioni Abruzzo e Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.

L’offerta è stata presentata unicamente per l’Emilia Romagna, regione in cui le tre società partecipanti all’ RTI vantano una presenza storica ed un elevato livello di conoscenza del territorio.
Scopri di più
Condividi