Retelit -

1999

Nasce come e-via.
Accordo con l’ANAS per la copertura di 48.000 km.
Licenza Nazionale di Telecomunicazioni.

2000

Costruzione della fibra ottica per il backbone.
8 aree metropolitane nelle principali città e Data Center.
Quotazione in Borsa, mercato MTA.
Investimenti di rete.

2003

Riposizionamento sul mercato come Operatore di Infrastruttura.
Ristrutturazione finanziaria.

dal 2005 al 2007

Retelit diventa uno dei principali Operatori di telecomunicazioni in Italia.
Incremento dei Clienti nazionali e internazionali.
Sviluppo dei principali progetti TLC per la Difesa internazionale.
Elevati risultati finanziari.

2008

Retelit acquisisce la licenza come operatore WiMAX per il Nord e Centro Italia e inizia a erogare servizi wireless per i propri Clienti.

2011

Ramo aziendale WiMAX venduto a Linkem.

dal 2012

Refocus su servizi broadband e ICT per il mercato degli operatori.
Retelit entra a far parte del Consorzio AAE-1.
Crescita della copertura internazionale, aggiunta di nuovi servizi.
Estensione della vendita dei servizi al mondo enterprise e PA.

2015

Cambio della Governance, top management e business plan.
Nuove competenze in campo ICT per migliorare l’offerta ai Clienticorporate e PA.

2016

Sviluppo del mercato business.
Nuovi investimentisulle infrastrutture di rete e sullo sviluppo di nuovi servizi.
Apertura della AAE-1 landing station di Bari.
Turnaround completato.

2017

Retelit consolida la sua posizione nel settore dei servizi con lo sviluppo della tecnologia SD-WAN e il lancio della soluzione di Cyber Security.
Rilascio cavo AAE-1 e avvio commercializzazione, partnership strategica con un primario player asiatico.
Retelit entra nel Consorzio Open Hub Med, hub tecnologico del Mediterraneo, lancio del prodotto di Backhaul Bari-Europe con Bics.

2018

Retelit espande il suo network collegando i principali IX d’Europa, diversificando le rotte internazionali terrestri e sottomarine e rafforzando la sua presenza nel Mediterraneo.
Nuove tecnologie e servizi implementati: 200 Gbps in doppia via tra Roma e Milano.
Annunciata la partnership con Huawei per lo sviluppo dei servizi Multicloud.
Retelit estende la capillarità del servizio SD-WAN entrando in NGENA.

2019

Retelit acquista PA Group diventando un operatore unico in Italia in grado di offrire soluzioni digitali integrate.
Retelit lancia la prima soluzione di Public Cloud italiano e un marketplace con un’offerta dedicata a Big Data e IoT stringendo partnership con Eurotech e Cyberoo.

2020

Retelit perfeziona l'acquisto di PA Group e Brennercom.
Retelit sigla un accordo con LPTIC per la nascita di Retelit Med, una Joint Venture per lo sviluppo ICT nel Mediterraneo.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.