Stampa

Dicono di noi28 dicembre 2018

C’è fibra italiana sul fondo dei mari

Economy Mag
Oltre ad aver posato un cavo sottomarino mondiale ad alta capacità tra il Mediterraneo e Hong Kong, lungo circa 25mila chilometri, insieme ad altri 18 operatori, Retelit è dotato di un’infrastruttura in fibra ottica che si sviluppa per oltre 12.500 chilometri, e collega 9 Reti Metropolitane e 15 Data Center in tutta Italia. Leggi
Dicono di noi21 dicembre 2018

Retelit protagonista nel mondo con il cavo AAE-1

Market insight
Retelit si avvia a chiudere un 2018 brillante, mentre conferma il proprio ruolo di rilievo sul territorio italiano e internazionale. E questo sfruttando al massimo le potenzialità generate dal cavo AAE-1, che collega Asia, Africa ed Europa con una tecnologia a 200 Gbps. Un elemento di forza che consentirà all’operatore di dati e servizi per il mercato delle telecomunicazioni di rispondere alla domanda crescente di traffico Internet sulla rotta Eurasia da parte di Carrier e OTT, mettendo a disposizione dei clienti un’infrastruttura di assoluto valore e veramente globale. Leggi
Dicono di noi12 dicembre 2018

Nuove rotte digitali: il caso Marsiglia e le opportunità da cogliere in Italia

Econopoly - Il Sole 24 Ore
C’erano una volta le grandi navi commerciali che portavano in patria ricchezze dalle colonie, le cui rotte, sinonimo di benessere, erano in grado di definire gli assetti geopolitici mondiali. Le rotte navali avranno sempre un ruolo di primaria importanza ma tuttavia, oggi, ci sono nuovi tipi di rotte, sempre oceaniche, che stanno crescendo in termini di importanza di investimenti e potenzialità di generare occupazione e far sbocciare (o rinascere) centri urbani bagnati dall’Oceano (o dal mare): le dorsali oceaniche, più comunemente note come cavi sottomarini. Federico Protto intervistato da Enrico Verga per Il Sole 24 Ore parla delle nuove rotte digitali, in particolare del "caso Marsiglia" e delle opportunità da cogliere in Italia Leggi
Dicono di noi26 novembre 2018

SD-WAN: retelit entra a far parte dell’alleanza globale Ngena

Tech from the net
Retelit potrà così fornire servizi SD-WAN globali ai propri clienti, invece gli altri membri dell’alleanza usufruiranno dei suoi servizi di connettività in Italia. Tra i principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture, Retelit estende la sua presenza internazionale ed entra a far parte della Next Generation Enterprise Network Alliance, “ngena”, l’alleanza globale composta da aziende di telecomunicazioni internazionali tra cui British Telecom, Deutsche Telekom, Centurylink, PCCWGlobal, Telus, A1 Telekom Austria Group o KPN. Leggi
Dicono di noi22 novembre 2018

Retelit entra nell'alleanza globale ngena e si rafforza ulteriormente all'estero

Market insight
Retelit, tra i principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture, estende la sua presenza internazionale ed entra a far parte di “ngena”, la Next Generation Enterprise Network Alliance, l’alleanza globale composta da aziende di telecomunicazioni internazionali tra cui CenturyLink USA, China Unicom, Deutsche Telekom, Reliance Jio India, SFR Francia, Sunrise Svizzera, A1 Telekom Austria e KPN Olanda. Leggi
Dicono di noi22 novembre 2018

Retelit si rafforza all’estero ed entra a far parte dell’alleanza globale NGENA

Reportec
Retelit, tra i principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture, ha esteso la sua presenza internazionale entrando a far parte della Next Generation Enterprise Network Alliance, “ngena”, l’alleanza globale composta da aziende di telecomunicazioni internazionali tra cui British Telecom, Deutsche Telekom, Centurylink, PCCWGlobal, Telus, A1 Telekom Austria Group o KPN. Leggi