Telecomunicazioni

La connessione ultra veloce tra sedi estere

Connettività Internazionale in fibra ottica oltre i confini nazionali

Il servizio permette di ampliare la propria connettività internazionale in fibra anche all'estero, mantenendo alta affidabilità ed efficienza. 

Retelit ha creato connessioni con le maggiori città europee e accordi con i principali operatori di telecomunicazioni al mondo. Inoltre, grazie all'ingresso in ngena (Next Generation Enterprise Network Alliance), l’alleanza globale composta da aziende di telecomunicazioni internazionali, Retelit è in grado di offrire una soluzione in più alle aziende italiane che vogliono beneficiare di una rete di connettività dati globale sicura, stabile e scalabile, e allo stesso tempo mette a disposizione degli oltre 20 operatori internazionali dell’alleanza e dei loro clienti il proprio network infrastrutturale e i servizi di connettività avanzata offerti in Italia.

Il consolidamento della rete internazionale permette di offrire una soluzione per estendere le VPN aziendali all'estero ottimizzando la gestione della rete grazie alla presenza di unico interlocutore per tutte le sedi. Il servizio di Connettività Internazionale basato sulla tecnologia SD-WAN garantisce alte performance e solidità.

ngena, l'alleanza per la gestione di rete globali

Nata in risposta alla crescente domanda a livello internazionale di connettività affidabile e globale, ngena si basa sul principio della condivisione di asset di rete tra partner a livello mondiale. Tramite la sua piattaforma tecnologica centrale basata su Software Defined Networks, Network Function Virtualization, gestione del servizio e automazione dei processi, ngena collega a una rete controllata da software le reti di tutti i partner dell’alleanza. Il risultato è una rete Business globale innovativa, di facile utilizzo, altamente scalabile e rapida da implementare in cui l’accesso alle reti e l’assistenza a livello locale viene assicurato da ogni membro dell’Alleanza.


Vantaggi
  • Affidabilità

    meccanismi di ridondanza a livello di backbone e di accesso
  • Copertura

    presenza estesa su territorio nazionale e internazionale
  • Qualità

    gestione dei fenomeni di congestione della rete
  • Semplicità

    gestione più facile dell'infrastruttura