Retelit -

Priva di fondamento la notizia dell’arresto del Consigliere di Retelit Faisel Gergab diffusa dal Sig. Tobia De Stefano

05 marzo 2019 - 20:48Price sensitive | Comunicati stampa

Retelit S.p.A. rende noto che la notizia diffusa nella giornata di ieri dal sig. Tobia De Stefano - tramite il social network Twitter – secondo la quale il consigliere di amministrazione di Retelit sig. Faisel Gergab si troverebbe in stato di arresto, risulta essere, a quanto noto alla Società, destituita di ogni fondamento. La Società ha contattato telefonicamente il Dr. Faisel Gergab, che ha smentito la notizia.

La notizia in questione è stata inoltre smentita nella giornata di ieri da un comunicato stampa (disponibile sulla pagina ufficiale Facebook) diffuso dal socio indiretto di Retelit, Libyan Post, Telecommunication & IT Holding Company (LPTIC), nella quale lo stesso consigliere Gergab riveste il ruolo di presidente.
  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.