Retelit -

Storie digitali, Chantecler Capri al Retelit Hub

di Letizia Cilente, Communication Manager - Retelit
14 giugno 2019Blog
Retelit -

Chantecler Capri è la storica gioielleria di Capri, divenuta celebre grazie a due amici intraprendenti; per questa azienda artigianalità e digitalizzazione vanno ormai di pari passo.

Una strategia digitale di successo che porti un’azienda moda a uno stato realmente innovativo deve comprendere molte variabili:

- lo store o la boutique diventano smart e hybrid coinvolgendo il cliente e gli store manager in un dialogo interattivo
- i pop-up o temporary store devono poter essere attivati velocemente replicando in maniera agile la rete aziendale
- gli acquisti diventano ibridi, per cui forme quali il “click & collect” saranno sempre più diffuse
- i pagamenti dovranno essere resi sempre più sicuri

Partendo da questi quattro pilastri abbiamo analizzato con Claudio Nasti, IT Manager di Chantecler Capri, durante il Retelit Hub la strategia legata alla trasformazione digitale delle aziende moda.

Quello di Chantecler è stato un intervento pensato a partire da parole chiave:
1. contestualizzazione, perché Chantecler Capri, ha spiegato Nasti, “pur essendo una realtà che ha un certo peso nel suo settore, è pur sempre una PMI con problemi diversi dalle grandi aziende”. Ogni azienda, infatti, ha esigenze e bisogni diversi, molto importante è studiare la propria strategia di digitalizzazione, cucirla sul proprio organico, farla proprio e, se necessario, adattarla. “Se è vero che alcuni temi della digital transformation sono trasversali e indipendenti dalla dimensione aziendale” spiega Claudio Nasti, “dall’altra i modelli e le tecnologie per percorrere questa strada sono diversi”.
2. consapevolezza, che l’IT Manager di Chantecler Capri spiega così “Alla fine degli anni ’90 vedevamo crescere i fatturati, ma non ci era molto chiaro perché. Dopo molte analisi, ci siamo resi conto che, al di là dell’alta gioielleria, il prodotto che vendevamo di più era la campanella, il ciondolo che ci ha resi celebri. Siamo passati da cinque a 50 dipendenti e ci siamo resi conto che dovevamo capire molto bene chi era il nostro cliente”. Importante in questa fase sono stati gli analytics, non solo per identificare meglio il target ma cercare di conoscere meglio i suoi gusti e, volendo, anticiparli.
3. creatività e fantasia, perché come realtà artigianale Chantecler Capri non prevede automazioni, al centro, infatti, rimangono sempre artigianalità e attenzione al cliente.

  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic