Retelit -

Storie digitali, Gruppo San Donato al Retelit Hub

di Letizia Cilente, Communication Manager - Retelit
07 giugno 2019Blog
Retelit -

In occasione del Retelit Hub del 2019, che si è tenuto a Milano il 4 giugno, il CIO del Gruppo San Donato, Gianluca Cavalletti, ha raccontato la storia digitale del Gruppo.

I processi della sanità, delle strutture ospedaliere e degli operatori del settore esigono innovazione: lo scopo è diventare accessibili ed essere efficaci. Molto importante è riuscire a cogliere, affrontare e tenere il passo di tutte le sfide tecnologiche, senza dimenticare che l'obiettivo finale è solo ed esclusivamente il bene dei cittadini, il loro benessere. Questo significa erogare e fornire servizi sanitari a misura di paziente, al passo con i tempi e in linea con i processi di digitalizzazione dell'economia.

Lo ha spiegato molto bene Gianluca Cavalletti, Group CSO & CEO Hi-Tech Company di Gruppo Ospedaliero San Donato, durante il Retelit Hub. “Chi si rivolge a un ospedale ha un’esigenza particolare", ha spiegato Cavalletti, "la salute, la salvaguardia della vita. La trasformazione digitale in ambito sanitario è complessa, perché riguarda un settore sovrastrutturato, con una governance non sempre chiara. Il nostro scopo è stato creare un nuovo ambiente digitale per l’utente. Nelle nostre strutture, abbiamo 14 petabyte di dati clinici su cui effettuare operazioni di intelligenza artificiale e machine learning, in maniera predittiva. Con Retelit siamo riusciti a connettere 54 strutture, poli sanitari, per ottenere una resilienza e un’affidabilità importante, base per un nuovo modo di approcciare il paziente. Un tema importantissimo nel journey che abbiamo affrontato è stato convincere i dipendenti ad avere un approccio diverso all’operatività quotidiana. Chi ha lavorato in un mondo rimasto statico per 25 anni ha un modus operandi consolidato, non semplice da disgregare. Per questo abbiamo individuato degli ambassador che ci aiutano a passare il messaggio dello switch tecnologico all’interno”.

Una missione quella di Gruppo San Donato che mette al centro i pazienti, i cittadini e il loro benessere. Ne parleremo nuovamente durante Healthytude, l'evento organizzato da EY che vede tra i main sponsor proprio Gruppo San Donato. Appuntamento con il weekend dedicato al benessere a Milano il 21, 22 e 23 giugno. Retelit, in particolare, affronterà nella plenaria di apertura dell'evento il 21 giugno il tema delle città a misura di cittadino, sarà l'occasione per parlare di smart cities, città, persone e cose connesse.

  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic