Retelit -

Retelit e Cyberoo: le sfide dell’Industry 4.0 passano per Sicurezza e Multicloud

24 settembre 2019Comunicati stampa

Grazie a una partnership tecnologica e commerciale, Retelit e Cyberoo intendono rispondere in maniera più puntuale al rapido evolvere del panorama della digital transformation integrando il Multicloud di Retelit - la prima offerta di Public Cloud italiano infrastrutturato con soluzioni IaaS, PaaS e SaaS - con le soluzioni innovative avanzate per la Cyber Security di Cyberoo

A pochi giorni dall’approvazione del decreto contenente le nuove disposizioni sul perimetro di sicurezza nazionale continua a crescere l’attenzione delle imprese italiane per la sicurezza informatica, in un contesto in cui a essere prese di mira non sono solo i Data Center e la rete ma anche le applicazioni in Cloud, che guardano sempre di più all’IoT e all’automazione. È per questo motivo che Retelit e Cyberoo hanno sottoscritto una partnership vincente su entrambi i temi: ciascuna Società si avvale, nell’ambito di un’unica gamma di soluzioni, delle competenze e dei servizi del partner. In particolare, la propositività congiunta prevede il pacchetto Cyber Security Consulting di Cyberoo, integrato con la connettività e il Multicloud di Retelit.

Una soluzione win-win che consente a Retelit, operatore leader in Italia per servizi digitali e infrastrutture quotato sul segmento STAR di Borsa Italiana, e a Cyberoo, Pmi innovativa specializzata in Cyber Security per le imprese prossima alla quotazione su Aim Italia, di offrire alle aziende una protezione delle applicazioni e della rete completa ed efficace, grazie ad avanzate soluzioni di monitoraggio, all’intervento tempestivo di un team in caso di minaccia e all’utilizzo di sofisticati sistemi di Intelligenza Artificiale. Questa gamma di soluzione poggia su servizi di connettività di proprietà, dal trasporto in fibra ottica all’ambito dell’SD-WAN e si avvale di una piattaforma Multicloud, sempre di proprietà. La possibilità di controllare direttamente l’intera catena del valore garantisce il miglior servizio in termini di sicurezza e prestazioni e indubbi vantaggi in termini di scalabilità e flessibilità.

 “Vista l’importanza strategica di Retelit nel settore delle telecomunicazioni sul territorio italiano, come principale operatore di servizi digitali e infrastrutture, la partnership siglata riveste un grande valore per Cyberoo e conferma la validità delle soluzioni che portiamo sul mercato” - ha dichiarato Fabio Leonardi, CEO e co-fondatore di Cyberoo. “Questo accordo ci consentirà inoltre di crescere nel mercato delle medie e grandi imprese italiane, progetto questo che intendiamo accelerare con la quotazione su AIM Italia. La partnership segue quelle comunicate nei giorni scorsi e conferma la bontà del modello distributivo di Cyberoo, che punta alla valorizzazione dei canali distributivi dei grandi operatori di Information Technology”.

Secondo le ultime stime nel 2020 il 75% delle organizzazioni utilizzerà un modello IT Multicloud o ibrido e i tre quarti dei dati aziendali verranno generati e processati al di fuori non solo dei Data Center tradizionali, ma anche del Cloud come lo conosciamo adesso. Più si espande il Cloud Computing e più cresce la superficie di attacco potenziale a disposizione degli hacker” - commenta Federico Protto, Amministratore Delegato di Retelit. “Per questo motivo non abbiamo mai smesso negli ultimi anni di dare valore agli investimenti in ambito Cyber Security e con questa partnership con Cyberoo, una delle aziende più interessanti e innovative del panorama della Cyber Security, intendiamo dare una risposta alle esigenze dei nostri Clienti nel modo più completo possibile in un’area così critica”.

  • gen
  • feb
  • mar
  • apr
  • mag
  • giu
  • lug
  • ago
  • set
  • ott
  • nov
  • dic
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.